Blog Details

scegliere una spillatrice

Come scegliere una spillatrice? Per farlo, dobbiamo conoscere le diverse tipologie di cucitrici esistenti. Conoscendone le peculiarità, potrete senz’altro capire qual è la migliore e la più adatta per soddisfare le vostre esigenze quotidiane, lavorative e non.

Ad ognuno la spillatrice ideale

Per scegliere una cucitrice, è importante sapere che esistono quelle elettriche e quelle manuali. Le cucitrici elettriche permettono di spillare insieme un ampio numero di fogli, velocemente e senza fatica. Nonostante quest’ottima presentazione, non sono poche le persone che preferiscono quelle manuali. Queste ultime si suddividono a loro volta in varie tipologie di strumenti.

Le più diffuse: a pinza e da tavolo

Le spillatrici più comuni sono sicuramente quelle a pinza. Sono perfette per l’ufficio e per casa, e si possono usare con estrema facilità. Sono piccole, pratiche e maneggevoli. Si chiamano così perché, per spillare, vanno usate proprio come se fossero una pinza.

Ci sono quelle che consentono di spillare fino a 15 fogli alla volta e quelle che arrivano a 30. Questo varia in base al tipo di punta metallica utilizzata. Perciò, relativamente alle proprie necessità, è possibile scegliere una spillatrice a pinza che sia in grado di spillare un numero più o meno elevato di fogli.

Le cucitrici da tavolo sono diverse da quelle a pinza sia per il funzionamento che per il numero di fogli che possono unire in una volta. Queste spillatrici si usano mentre rimangono appoggiate sul tavolo. In pratica, senza la necessità di impugnarle, si possono inserire circa 30-40 fogli sul punto di chiusura, spingere la leva superiore e spillare senza sforzare il polso.

cucitrici da ufficio

Le cucitrici più potenti

Chi ha bisogno di scegliere una spillatrice in grado di unire un gran numero di fogli (superiore ai 40) può senz’altro affidarsi alle cucitrici a braccio lungo e alle cucitrici ad alti spessori. Le prime sono appunto dotate di un braccio lungo e possono spillare da 50 a 200 fogli. Quelle ad alti spessori sono in grado di rilegare fascicoli ancor più ampi ed è possibile scegliere tra diversi formati di punti metallici in base al numero di fogli che si necessita di rilegare.

Come scegliere la cucitrice più adatta? I consigli finali

Ora che sapete quali tipi di spillatrici esistono, di certo potrete scegliere quella più capace di soddisfare le vostre esigenze. Perciò, prima dell’acquisto abbiate ben chiaro l’utilizzo che ne dovete fare: quanti fogli vorreste poter spillare insieme? Si tratta di un uso casalingo o di uno strumento per l’ufficio? Le spillatrici da tavolo e quelle a pinza sono sicuramente le più pratiche e maneggevoli, nonché le più adatte ad un uso quotidiano.

Chiaramente, affidarvi ad un professionista del settore è sempre una buona idea. Facendo così, potrete ottenere consigli aggiuntivi e personalizzati in base alle vostre specifiche necessità. Venite a trovarci nel nostro negozio a Vignola: potremo rispondere alle vostre domande ed aiutarvi a scegliere la cucitrice giusta. Anche nel nostro store online troverete un’ampia scelta di prodotti per l’ufficio. Tante spillatrici, penne, calcolatrici, agende… e molto altro!

Related Post

4 consigli per organizzare la settimana lavorativa e non solo

4 consigli per organizzare la settimana lavorativa e non solo

24 Giugno 2020
Aurora, le penne da regalare a chi amiamo

Aurora, le penne da regalare a chi amiamo

16 Giugno 2020
Come organizzare la scrivania dell’ufficio?

Come organizzare la scrivania dell’ufficio?

10 Giugno 2020

Leave a comment

Login Account

Already a Rubnio Customer?

Invaild email address.

6 or more characters, letters and numbers. Must contain at least one number.

Your information will nerver be shared with any third party.